DivingDiving
Forgot password?

Dove fare diving in Malesia

Layang-Layang, Sipadan e MabulIn sono i luoghi più famosi in Malesia dove fare diving. In ognuna di queste località, mete preferite dai subacquei di tutto il mondo, potete fare e vedere tante cose diverse per una vacanza all’insegna dello sport o del relax.

Immersioni a Layang-Layang: da marzo a ottobre in Malesia

Layang-Layang ospita una laguna profonda quasi 20 metri e le pareti esterne cadono nel blu a profondità abissali.

Layang-Layang

Sono tante le immersioni  da fare intorno all’atollo, vedrete gorgonie dalle più svariate sfumature di arancione, alcionari, corallo nero e squali martello, leopardo e pinnabianca.

Particolarmente interessanti sono le punte estreme dell’atollo, Gorgonian Forest, Dogtooth, D’Wall e Shark’s Cave.

Per chi vuole fare immersioni notturne c’è Wreck Point vicino alla sede del diving center.

Il periodo migliore per fare attività subacquea va da marzo ad inizio di ottobre, con una temperatura marina intorno ai 29°C e quella esterna che oscilla tra un minimo di 26°C ed un massimo di 31°C durante tutto l’anno.

Sipadan e Mabul: diving + trekking

Sipadan è considerata il santuario delle tartarughe, e infatti qui c’è una Riserva Naturale. Altra caratteristica è il grande banco di barracuda stanziale a Barracuda Point dove, insieme ai carangidi, dà vita ad un vero e proprio muro d’argento.

Altre zone della Malesia di grande interesse per il diving e tutte a pochi minuti di barca dal centro sub, sono:

  • Turtle Patch dove l’incontro con le tartarughe è assicurato
  • West Ridge, White Shark Tip Avenue per osservare gli squali pinnabianca e leopardo
  • Coral Garden per la ricchezza di gorgonie ed alcionari multicolori.

Grazie alla vicinanza con il Borneo, Sipadan offre anche l’opportunità di fare trekking lungo le pendici del monte Kinabalu, oppure una visita alla riserva di orangotango, o al Rafflesia Center.

A un paio di miglia da Sipadan c’è Mabul, qui la morfologia sottomarina è notevolmente diversa. Non ci sono fondali che sprofondano verticalmente, ma pendii e pianori sabbiosi che non superano i venticinque-trenta metri di profondità se si esclude l’immersione a Lobster Wall.

Sui i suoi fondali non è raro l’incontro con pesci coccodrillo, serpentelli della sabbia, cavallucci di mare e nudibranchi. Il periodo ideale per immergersi nelle sue acque è da aprile a ottobre compreso.

 

“SPECIALE IMMERSIONI IN MALESIA” – ULTIME OFFERTE della settimana

CLICCA E SCOPRI: programma, foto, recensioni dei viaggi e altro ancora!

  • Lankayan Island Resort 3 stelle

    Ventitrè chalet indipendenti, tutti in legno con bagno privato, acqua calda, e ventilatore, piacevolmente arredati in stile […]

  • Pom Pom Island Resort

    Nel paradiso tropicale circondato da sabbie bianche e acque azzurre del Mare di Celebes, sorge questo piccolo resort, costruito […]